Asolo, la città dei Cento Orizzonti

A due passi da Ca’ Corniani, tra Venezia e Bassano del Grappa (VI), si trova uno dei borghi più belli d’Italia: Asolo, la città dei Cento Orizzonti, come la definì il premio Nobel Carducci.
Qui è possibile visitare la tomba di Eleonora Duse, magnifica attrice italiana del ‘900 che scelse di essere seppellita qui, rivolta verso il Monte Grappa, per amore dell’Italia e dei soldati che aveva assistito durante la Prima Guerra Mondiale.
Da non perdere, inoltre, il Museo Archeologico, la splendida Rocca – da cui si possono ammirare i colli asolani – e il Duomo che ospita la Pala dell’Assunta, copia ottocentesca di Lattanzio Querena del celebre capolavoro di Tiziano ospitato nella Basilica dei Frari, e l’Assunta di Lorenzo Lotto, capolavoro conclusivo della giovanile fase trevigiana dell’artista.

Con le nostre biciclette a pedalata assistita in mezz’ora potrete raggiungere l’incantevole borgo di Asolo e gustarvi un tramonto indimenticabile. Naturalmente con un buon bicchiere di prosecco in mano!